4 consigli per migliorare la tua foto d’identità e non doverti vergonare ogni volta che la devi mostrare

4 consigli per migliorare la tua foto d'identità e non doverti vergonare ogni volta che la devi mostrare.

I trucchi che puoi applicare te stessa per migliorare il risultato indipendente dalle capacità del fotografo.

C’è una cosa che sento dire molto spesso dalle amiche e che sicuramente avrai pensato anche tu ogni volta che ti viene chiesto un documento: Odio la foto della mia carta d’identità!!

Mi dispiace molto che le persone abbiano questa sensazione guardando la loro foto in un documento che potrebbe essere davanti ai loro occhi anche per 10 anni.

Mi è venuta l’idea di scrivere questo articolo anche grazie alla mia cliente Valeria. È venuta nel mio studio dopo la sessione di ritratto contemporaneo su misura per lei che abbiamo realizzato a ritirare le sue foto stampate (che ha adorato!) e mi ha raccontato un piccolo aneddoto.

“Poco prima di venire qui ero andata a farmi fare le foto per la carta d’identità dal fotografo del mio paese e ora non la riesco a guardare!Io sono molto meglio di così!”. Se solo Valeria avesse conosciuto qualche trucco!

Ecco allora perché devi leggere questo articolo:

  • imparare a posare in ogni foto
  • ottenere una carta d’identità di cui non vergognarti per 10 anni
  • conoscere qualche trucco che io stesso utilizzo con i miei clienti

Probabilmente anche tu non sei felicissima di mostrare la foto della tua carta d’identità o della patente.

La sola idea di vederti in una fototessera ti mette l’angoscia? Non sei l’unica!

Sicuramente stai pensando che in realtà non ti piaci in nessuna foto! I tuoi amici ti scattano delle foto e non ti piaci e vorresti nasconderti. Provi a farti dei selfie e non ti piace nessuno tentativo.

Capisco benissimo la tua sensazione e credimi che l’unica cosa che possa migliorare questa tua insoddisfazione nelle foto e di affidarti alle mani di un fotografo esperto in ritratti e vivere una sessione di ritratto contemporaneo come faccio con Icàstico.

Ho particolarmente a cuore questo problema e vorrei che nessuno si sentisse in questo modo quando guarda una propria foto. Per questo ho deciso di specializzarmi in ritratti fotografici in studio e far vedere ad ogni donna quanto sia bella!

Icàstico è il primo processo per realizzare ritratti a persone ‘comuni’ adattando le tecniche del ritratto magazine professionale.

A differenza degli altri fotografi abituati a lavorare con addetti del settore e che quindi non capiscono le difficoltà, gli imbarazzi delle persone ‘comuni’ e non sono pronti a gestirne le imperfezioni, Icàstico è un processo di fotografia che ti mette a proprio agio ed è studiato appositamente per creare il miglior ritratto di ogni donna.

Prenota l’appuntamento “PROGETTO RITRATTO” per:
  • Avere una CONSULENZA di circa UN’ORA presso lo studio di Icàstico con Marco De Liso, lo specialista del Ritratto Contemporaneo o un professionista coordinato direttamente da Lui, formato con il suo metodo.
  • Effettuare un’INTERVISTA sottoforma di test per individuare le tue esigenze utili a progettare il tuo ritratto ideale.
  • Ricevere UNA SESSIONE DI POSA GUIDATA e piccoli segreti per imparare a venire bene in ogni foto in base alla tua corporatura.
  • Poter PROVARE GLI ABITI dello studio che potresti utilizzare nel tuo ritratto contemporaneo
  • Ricevere tutte le INFORMAZIONI che ti servono per capire come funziona un ritratto contemporaneo
  • Evitare di cadere nelle mani di fotografi poco esperti spendendo soldi in foto che non ti piacciono e che non vorrai mai mostrare a nessuno

Ma se vuoi già da ora migliorare i risultati della tua fototessera ti svelo 4 consigli che contengono anche dei trucchi che uso con ogni mia cliente.

4 consigli per una fototessera che vorrai mostrare a tutti con l'orgoglio con cui fai vedere le foto dei tuoi figli.

  • Capelli e trucco.
    Di solito la fototessera non è un evento improvviso ma è qualcosa che puoi organizzare in tempo e per cui ti puoi preparare. Ricorda che vedrai quella foto per i prossimi 10 anni probabilmente quindi più attenzione dedicherai alla preparazione e meno ti dovrai vergognare in futuro. Fissa l’appuntamento con il parrucchiere e l’estetista il giorno prima della foto. Non vuoi pentirti dei tuoi capelli o delle tue sopracciglia e ascoltare i commenti dei tuoi amici vero? Scegli un trucco naturale e cerca di utilizzare trucchi opachi e niente rossetti lucidi.
  • Vestiti.
    Scegli degli abiti a tinta unita e niente di appariscente. Niente colori sgargianti, trame complicate, fantasie eccentriche o forme strane (no la salopette non è indicata). Le scollature a V sono le più indicate ma non troppo profonde.
  • Posa.
    È una delle cose fondamentali. Se stai facendo la foto in una macchinetta automatica assicurati di avere gli occhi alla stessa altezza dell’obiettivo. Rilassa le spalle, il viso e porta il mento in avanti e abbassalo. Fai un po’ di prove allo specchio a casa per capire l’angolatura giusta per il tuo viso.
  • Sorridi con gli occhi.
    Un sorriso appena accennato e naturale è l’ideale per la tua fototessera. Prova a pensare a cose piacevoli mentre cerchi di sorridere partendo dai tuoi occhi. Senza rendertene conto la tua bocca si muoverà in un sorriso accennato che sarà perfetto. I tuoi occhi comunicheranno qualcosa di piacevole e il tuo viso verrà di conseguenza. Anche questo è un esercizio che puoi provare a casa e che puoi utilizzare in qualsiasi tua foto.

Queste sono tecniche che uso con ogni mia cliente, con ogni donna scelga Icàstico.

Progettiamo insieme il ritratto perfetto e durante la sessione fotografica sono io a guidare le mie clienti nelle pose e nelle loro espressioni con tecniche che ho appreso in anni di esperienza e seguendo la migliore fotografa del genere a Parigi e a Los Angeles.

Avere delle belle foto di te stessa è importante per non essere dimentica e per fermare il tempo. I ricordi nella nostra testa passano mentre le fotografie stampate restano per sempre e i tuoi figli o le persone che ami possono continuare a guardarli ogni volta che vogliono. Un ritratto contemporaneo è bello viverlo anche insieme alla propria famiglia, si vive un’esperienza che emoziona e che sicuramente verrà ricordata a lungo anche grazie alle foto stampate.

Fermare il tempo, creare un ricordo di chi sei è importante.

La storia ci insegna che avere un ritratto personale era una cosa da sempre considerata importante.

Tutti i personaggi più importanti della storia si sono fatti in qualche modo ritrarre perché è, ancora oggi, l’unico modo di fermare il tempo, di creare un ricordo e di essere in qualche modo “immortali”. Niente smartphone, niente tablet, niente pc! Nessuna tecnologia può battere il risultato e l’emozione di un ritratto stampato o appeso su una parete.

Dagli antichi egizi, ai romani, al 18esimo secolo fino ai giorni nostri, il ritratto è sempre stato importante, sia un dipinto o una statua a mezzo busto.

E tu che ricordo stai lasciando della tua vita?

Ricapitolando, abbiamo capito quanto sia importante avere una bella fototessera perché la guarderai per tantissimi anni (probabilmente 10).

Ma la foto tessera sarà un tuo ritratto che resterà solo su quel documento e deve rispettare determinate regole per essere approvata. Non può infatti catturare al meglio la tua essenza e mostrare quello che sei.

Non sarebbe bello avere un tuo ritratto che sia pensato per te, creato da uno specialista, da un team che si prende cura del tuo aspetto, con dei vestiti bellissimi?

Non sarebbe un ritratto che mostreresti a tutti con orgoglio come la mia cliente Valeria?

Prenota un appuntamento “PROGETTO RITRATTO” con Icàstico. Icàstico è un metodo originale pensato per creare ritratti di persone “comuni” come te adattando le tecniche del ritratto professionale in stile magazine. Avrai un ritratto che vorrai mostrare a tutte le tue amiche per farle schiattare di invidia!

Icàstico è il primo metodo per realizzare ritratti a persone ‘comuni’ adattando le tecniche del ritratto magazine professionale.

A differenza degli altri fotografi abituati a lavorare con addetti del settore e che quindi non capiscono le difficoltà, gli imbarazzi delle persone ‘comuni’ e non sono pronti a gestirne le imperfezioni, Icàstico è un metodo di fotografia che ti mette a proprio agio ed è studiato appositamente per creare il miglior ritratto di ogni donna.

Se vuoi 5 Consigli per SENTIRTI SICURA DAVANTI ALLA MACCHINA FOTOGRAFICA e VEDERTI FAVOLOSA IN OGNI FOTO, scarica la guida GRATIS!

Scarica subito la guida se anche tu:

  • Ti nascondi ogni volta che vedi una macchina fotografica
  • Non sai mai come metterti e ti senti a disagio ogni volta che devi fare una foto
  • Odi rivedere le tue foto perché ti senti sempre brutta e impacciata

Questa è la guida che fa per te!

  • scopri un esercizio segreto per scoprire il lato migliore del tuo viso ed usarlo a tuo vantaggio in ogni occasione
  • impara come la luce possa influenzare il tuo aspetto ed evitare di sembrare 10 anni più vecchia
  • scopri come prestare attenzione all’angolazione della fotocamera per sfruttarla ed evidenziare solo i tuoi punti forti
  • impara come posare al meglio per far risaltare le forme del tuo corpo ed apparire sempre al meglio

Lo staff di Icàstico lavora duramente per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno e garantirti di vivere un’esperienza unica e indimenticabile.

Ti potrebbero piacere anche:

5 consigli per migliorare le foto dei tuoi viaggi ... Per non sembrare un Giapponese in vacanza.Quando viaggi sicuramente ti sposti insieme al tuo smartphone con l'idea di catturare tutto quello che vedi....
Ecco perché non dovresti volere le foto solo in fo... Molto spesso qualcuno mi dice: ok Marco, è tutto bellissimo, le stampe sono bellissime, anche il folio box, ma se io volessi le foto solo in formato d...
5 mete consigliate per realizzare foto di viaggio ... Se ami scattare foto mentre sei in viaggio non puoi perdere queste mete consigliate anche da Forbes.Scegliere la meta del tuo prossimo viaggio non è m...